<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="">news</a></div>

Acireale – Eruzione d’Arte

Il weekend acese appena trascorso ha accolto in piazza Garibaldi una lodevole manifestazione artistica denominata appunto “Eruzione d’Arte” ed organizzata dalla Signora Angelo Florio con la collaborazione di Giuseppe Anelli, Provvidenza D’Antoni , Giovanni Spampinato e Salvo Leotta.

Musicisti di ogni età, cantastorie, giocolieri, artigiani e tante altre attività hanno animato il centro della città Acireale per tutto il sabato alternando piacevolmente le maestranze dei partecipanti ed allietando i numerosi spettatori.

Durante “Eruzione d’Arte” di sabato, abbiamo voluto testimoniare quest’ottima iniziativa raccogliendo qualche dichiarazione della signora Florio che ci ha spiegato come

[box]

“L’idea di Eruzione d’Arte nasce dalla mia voglio di valorizzare e supportare i giovani talenti di casa nostra; artisti alla quale manca molto spesso uno spazio per mostrare al pubblico le proprie qualità”.

[/box]

La Florio continua affermando che

[box]

“Per Eruzione d’Arte il comune di Acireale ha fornito gratuitamente il suolo pubblico, la corrente elettrica e pagato gli oneri spettanti alla S.I.A.E. ma per il resto non abbiamo avuto nessuna sponsorizzazione da parte di imprenditori locali, sfiancati dalla crisi economica.”

[/box]

La chiacchierata continua piacevolmente ed il sogno futuro, per la quale gli organizzatori si sono già attivati, è quello di poter organizzare un’altra edizione di “Eruzione d’Arte”, con il patrocinio del comune acese, durante il Carnevale di Acireale, evento principe del calendario acese. Ma tanti progetti sono in cantiere.

La speranza è quella di gratificare il lavoro di questi artisti con un “gettone”, un rimborso spese che ricompensi il loro lavoro stimolandoli e supportandoli.

Inoltre, la signoria Florio vuole sottolineare come già sia tracciata una strada artistica per la nostra città, tanto che l’Accademia artistica di Fioretta Mari, ha scelto il PalaTupparello come sede siciliana.

[box]

Acireale deve diventare la città degli artisti; ne ha le caratteristiche e le risorse umane.

Acireale pullula di talenti che troppo spesso restano nell’ombra.”

[/box]

Vi invitiamo ad ascoltare l’intervista integrale alla Signora Angela Florio sottoriportata registrata durante “Eruzione d’Arte”.

La redazione


Commenta l'Articolo su Facebook

0 comments

Other articlesgo to homepage

Acireale – Tra suli e Mari #VIDEO

Acireale – Tra suli e Mari #VIDEO(0)

Video Acireale Tra Suli e Mari Gruppo Pop Rock Siciliano Antetna – Acireale (in Siciliano Jaci o Jaci-Riali) è un comune Siciliano di circa 53.000 Abitanti, conosciuto il tutto il mondo sopratutto per il Carnevale (Il più bello di Sicilia), per l’arte barocca, per le terme e per i suoi borghi marinari Capo Mulini, Santa Maria

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione(0)

Martedì 2 agosto 2016, alle ore 10:30, presso la sala giunta del comune di Acireale (Palazzo del turismo), si terrà l’attesa conferenza stampa di presentazione della “Coriandolata”. Alla presentazione saranno presenti: il sindaco della città di Acireale, Ing. Roberto Barbagallo; il presidente della Fondazione Carnevale di Acireale, Antonio Coniglio; il direttore artistico della Fondazione Carnevale

Musica – Lorenzo Jovanotti – E non hai visto ancora niente

Musica – Lorenzo Jovanotti – E non hai visto ancora niente

Lorenzo Jovanotti continua a far ballare raccontando le diversità di opinioni che caratterizzano l’oggi. A volte è più semplice andare incontro a ciò che si conosce piuttosto che sperimentare novità, condivisione, apertura, viaggio interiore. Poi, quasi inaspettatamente, possono sopraggiungere “Colpi di fulmine che fanno impazzire le persone” quando, in una vita abitudinaria arriva qualcosa che

Il lavoro rende liberi

Il lavoro rende liberi

Nessuno ne faccia una dramma. Quello che è accaduto ad Acireale non rappresenta una novità per la quale stupirsi e non ha il sapore dell’ultima disfatta morale prima di un’epocale rivoluzione culturale. Presumibilmente, come per la spassosa storia dei consiglieri comunali pagati per aver ammirato l’accoppiamento del pavone, tutto finirà nel dimenticatoio di una cittadina

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Terremoto giudiziario ad Acireale, il blitz della Polizia evidenzia un trend nazionale che non ha risparmiato neanche la città barocca dei cento campanili; l’assenteismo. Tutto è partito dalle svariate segnalazione di molti cittadini, lamentando l’assenza dei dipendenti pubblici dai loro posti di lavoro, creando di fatto un disservizio all’utenza non indifferente. Così parte l’indagine del

read more

Contacts and information

Contattaci per segnalare una notizia

Social networks

Most popular categories

© 2011 Magazine Online Reg.