<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="">news</a></div>

Scherma – Nazionale algerina U20 di spada ospite del Club Scherma Acireale

Santa Venerina – Il Club Scherma Acireale si conferma società internazionale. Nel settembre del 2013 ospitò nella propria palestra, il Palascherma di Santa Venerina, la Nazionale russa di scherma e da ieri si parla francese e arabo tra le pedane della palestra acese. Infatti fino al 17 febbraio la Nazionale algerina under 20 di scherma, composta da 8 atleti e da due maestri, effettuerà uno stage di allenamenti insieme agli atleti del C.S. Acireale.

Questo è stato possibile grazie agli ottimi rapporti che il maestro del Club Scherma Acireale, Mimmo Patti e il presidente del C.R. Sicilia Sebastiano Manzoni hanno mantenuto negli anni. Già perché il primo incontro fù nel 2007, e da lì si è instaurata una vera e propria amicizia che ha portato ad iniziare anche un rapporto di lavoro. Poi sono venuti i Mondiali giovanili di Acireale e il Mondiale assoluto di Catania e il resto va da se.

Ieri la Nazionale algerina ha incontrato il sindaco di Santa Venerina, Salvo Greco, e domani incontrerà quello di Acireale, Roberto Barbagallo alle ore 12 al Palazzo del Turismo.

“E’ motivo di grande orgoglio per noi – ha detto Manzoni – può essere occasiono di crescita sportiva ma anche sociale per i ragazzi del Club Scherma Acireale che continuano a confrontarsi con atleti di Nazioni diverse.  Questo è possibile grazie ai rapporti che il maestro Patti ed io abbiamo instaurato negli anni ma anche perché possiamo contare su una struttura magnifica, il Palascherma di Santa Venerina, che come palestra di scherma è tra le prime in Italia”.

Soddisfazione anche per il maestro Mimmo Patti che a breve diventerà responsabile del settore spada della Nazionale algerina under 20 e poi tutto fa credere che verrà promosso come responsabile della Nazionale assoluta.

“Con i maestri della nazionale algerina è nata una grossa amicizia, sono andato tre volte io da loro e crediamo sia l’inizio di uno scambio di idee che magari porterà a qualcosa di più grande. Vedremo”.

Staremo a vedere, intanto la Nazionale algerina effettuerà ogni giorno fino al 17 prossimo due sedute di allenamenti, una la mattina e una il pomeriggio, ma non verranno trascurate anche le gite turistiche così da promuovere il nostro territorio. Già in programma una passeggiata sull’Etna, poi Taormina e Siracusa.

IMG_8068

IMG_8079

Ufficio Stampa Club Scherma Acireale


Commenta l'Articolo su Facebook

1 comment

Other articlesgo to homepage

Acireale – Tra suli e Mari #VIDEO

Acireale – Tra suli e Mari #VIDEO(0)

Video Acireale Tra Suli e Mari Gruppo Pop Rock Siciliano Antetna – Acireale (in Siciliano Jaci o Jaci-Riali) è un comune Siciliano di circa 53.000 Abitanti, conosciuto il tutto il mondo sopratutto per il Carnevale (Il più bello di Sicilia), per l’arte barocca, per le terme e per i suoi borghi marinari Capo Mulini, Santa Maria

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione(0)

Martedì 2 agosto 2016, alle ore 10:30, presso la sala giunta del comune di Acireale (Palazzo del turismo), si terrà l’attesa conferenza stampa di presentazione della “Coriandolata”. Alla presentazione saranno presenti: il sindaco della città di Acireale, Ing. Roberto Barbagallo; il presidente della Fondazione Carnevale di Acireale, Antonio Coniglio; il direttore artistico della Fondazione Carnevale

Musica – Lorenzo Jovanotti – E non hai visto ancora niente

Musica – Lorenzo Jovanotti – E non hai visto ancora niente

Lorenzo Jovanotti continua a far ballare raccontando le diversità di opinioni che caratterizzano l’oggi. A volte è più semplice andare incontro a ciò che si conosce piuttosto che sperimentare novità, condivisione, apertura, viaggio interiore. Poi, quasi inaspettatamente, possono sopraggiungere “Colpi di fulmine che fanno impazzire le persone” quando, in una vita abitudinaria arriva qualcosa che

Il lavoro rende liberi

Il lavoro rende liberi

Nessuno ne faccia una dramma. Quello che è accaduto ad Acireale non rappresenta una novità per la quale stupirsi e non ha il sapore dell’ultima disfatta morale prima di un’epocale rivoluzione culturale. Presumibilmente, come per la spassosa storia dei consiglieri comunali pagati per aver ammirato l’accoppiamento del pavone, tutto finirà nel dimenticatoio di una cittadina

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Terremoto giudiziario ad Acireale, il blitz della Polizia evidenzia un trend nazionale che non ha risparmiato neanche la città barocca dei cento campanili; l’assenteismo. Tutto è partito dalle svariate segnalazione di molti cittadini, lamentando l’assenza dei dipendenti pubblici dai loro posti di lavoro, creando di fatto un disservizio all’utenza non indifferente. Così parte l’indagine del

read more

Contacts and information

Contattaci per segnalare una notizia

Social networks

Most popular categories

© 2011 Magazine Online Reg.