<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="">news</a></div>

Postazione Espressa: sms alla nonna morta con tanto di risposta: “Vi proteggo”

Londra – Sarebbe stato un modo consolatorio per sentirla ancora vicina, per continuare in un certo qual modo a comunicare con lei. Ma quando è arrivata davvero la risposta la situazione ha assunto tinte horror.

Quando la cinquantanovenne Lesley Emerson ha perso la sua battaglia con il cancro, i familiari hanno deciso di seppellirla con il suo cellulare, dal quale non si staccava mai. Un gesto simbolico per immaginare di poter comunicare ancora con lei, anche nell’aldilà.

Così, dopo circa tre anni la giovane nipote ha deciso di mandarle un messaggio, senza chiaramente aspettarsi una risposta, giusto per far sentire alla donna che il ricordo della sua persona era ancora vivo nelle menti e nei cuori dei suoi cari. Poco dopo, però, il risvolto inaspettato. Da quel numero digitato dalla nipote per l’invio di un nostalgico sms arriva una risposta che spiazza la ragazza: “I’m watching over you and its all going to get better. Just push through“, il cui significato è: Vigilo su di voi, ce la farete a superare questo momento e tutto andrà per il meglio. Bisogna andare avanti“.

Sotto choc, la famiglia ha cercato una soluzione al giallo. Soluzione che, poco dopo, è arrivata dalla società telefonica con la quale è stata registrata la SIM inserita nel cellulare sepolto. Infatti, la sim con il numero di Lesley Emerson era stata riassegnata a un’altra persona che, convinta di essere vittima di uno scherzo, aveva a sua volta risposto con un messaggio dal tono ironico e surreale. Almeno per lui.

Andrea Francesco Scalia


Commenta l'Articolo su Facebook

0 comments

Other articlesgo to homepage

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione(0)

Martedì 2 agosto 2016, alle ore 10:30, presso la sala giunta del comune di Acireale (Palazzo del turismo), si terrà l’attesa conferenza stampa di presentazione della “Coriandolata”. Alla presentazione saranno presenti: il sindaco della città di Acireale, Ing. Roberto Barbagallo; il presidente della Fondazione Carnevale di Acireale, Antonio Coniglio; il direttore artistico della Fondazione Carnevale

Il lavoro rende liberi

Il lavoro rende liberi

Nessuno ne faccia una dramma. Quello che è accaduto ad Acireale non rappresenta una novità per la quale stupirsi e non ha il sapore dell’ultima disfatta morale prima di un’epocale rivoluzione culturale. Presumibilmente, come per la spassosa storia dei consiglieri comunali pagati per aver ammirato l’accoppiamento del pavone, tutto finirà nel dimenticatoio di una cittadina

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Terremoto giudiziario ad Acireale, il blitz della Polizia evidenzia un trend nazionale che non ha risparmiato neanche la città barocca dei cento campanili; l’assenteismo. Tutto è partito dalle svariate segnalazione di molti cittadini, lamentando l’assenza dei dipendenti pubblici dai loro posti di lavoro, creando di fatto un disservizio all’utenza non indifferente. Così parte l’indagine del

Una mattina mi son svegliato e ho trovato il carnevàl!

Una mattina mi son svegliato e ho trovato il carnevàl!

Mentre l’italica nazione spreme le più fervidi menti su priorità come la “stepchild adoption”, Elton John al Festival di Sanremo e l’inclusione democratica di nostalgici mao-cino-meneghini alle primarie del PD, ad Acireale, ridente cittadina etnea, si spegne il carnevale e si accende la polemica . Si raccolgono i coriandoli ma si sparge il seme dell’amara

Acireale – Raffaele Sollecito presenta il suo libro

Acireale – Raffaele Sollecito presenta il suo libro

I consiglieri comunali acesi, Sabrina Renna e Riccardo Castro, hanno organizzato ad Acireale la conferenza dibattito dal titolo: “In nome del popolo italiano – Assolti dalla legge e condannati dalla società?”. Raffaele Sollecito ha partecipato al dibattito e presentato il suo libro dal titolo: “Un passo fuori dalla notte”, biografico in parte ma che vuole

read more

Contacts and information

Contattaci per segnalare una notizia

Social networks

Most popular categories

© 2011 Magazine Online Reg.