<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="">news</a></div>

Postazione Espressa | A Venezia in vendita la bambola woodoo per gli ex

Bambolina voodoo venezia

Venezia – Tempo di Carnevale e di San Valentino nella città lagunare. E di questa strana – quanto vera – notizia vogliamo parlarne proprio oggi, alla vigilia di San Valentino, la festa degli innamorati. Come nel film di Ferzan Ozpetek “Saturno contro” la celebre frase “per sempre non esiste” calza a pennello sull’argomento odierno. All’interno di un negozio della stazione di Venezia Santa Lucia con il modico prezzo di 3 euro si può acquistare un gadget riservato a chi ormai non è più in coppia. Si tratta di una bambolina voodoo alta circa 20 centimetri disponibile in più colori: dal rosso all’arancione, dal blu al viola, passando per il verde e il giallo. Il nome del pupazzetto è più che eloquente: ex Lover, cioè ex amante.

Certo si tratta ovviamente di gadget riservato ai soli adulti e una scritta tradotta in più lingue lo chiarisce perfettamente. Nella confezione, oltre al soggetto principale, cioè la bambolina voodoo, sono inclusi anche dieci spilloni, già conficcati sulla pancia e pronti a trafiggere l’ex amante in più punti. Il pupazzetto ha poi inseriti su alcune parti del corpo alcuni “maledizioni”, molte delle quali simpatiche, come “possa tu perdere tutte le password“; “ti possano puzzare i piedi“, “ti possa crescere la gobba”, “possa crescerti una brutta acne, “possano farti un brutto tatuaggio“.

La bambolina voodoo non è di certo passata inosservata e pare sia già esaurita all’interno dello store della Stazione di Venezia Santa Lucia.

Andrea Francesco Scalia


Commenta l'Articolo su Facebook

0 comments

Other articlesgo to homepage

Acireale – Tra suli e Mari #VIDEO

Acireale – Tra suli e Mari #VIDEO(0)

Video Acireale Tra Suli e Mari Gruppo Pop Rock Siciliano Antetna – Acireale (in Siciliano Jaci o Jaci-Riali) è un comune Siciliano di circa 53.000 Abitanti, conosciuto il tutto il mondo sopratutto per il Carnevale (Il più bello di Sicilia), per l’arte barocca, per le terme e per i suoi borghi marinari Capo Mulini, Santa Maria

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione

#coriandolata2016 – Il 2 agosto la presentazione(0)

Martedì 2 agosto 2016, alle ore 10:30, presso la sala giunta del comune di Acireale (Palazzo del turismo), si terrà l’attesa conferenza stampa di presentazione della “Coriandolata”. Alla presentazione saranno presenti: il sindaco della città di Acireale, Ing. Roberto Barbagallo; il presidente della Fondazione Carnevale di Acireale, Antonio Coniglio; il direttore artistico della Fondazione Carnevale

Musica – Lorenzo Jovanotti – E non hai visto ancora niente

Musica – Lorenzo Jovanotti – E non hai visto ancora niente

Lorenzo Jovanotti continua a far ballare raccontando le diversità di opinioni che caratterizzano l’oggi. A volte è più semplice andare incontro a ciò che si conosce piuttosto che sperimentare novità, condivisione, apertura, viaggio interiore. Poi, quasi inaspettatamente, possono sopraggiungere “Colpi di fulmine che fanno impazzire le persone” quando, in una vita abitudinaria arriva qualcosa che

Il lavoro rende liberi

Il lavoro rende liberi

Nessuno ne faccia una dramma. Quello che è accaduto ad Acireale non rappresenta una novità per la quale stupirsi e non ha il sapore dell’ultima disfatta morale prima di un’epocale rivoluzione culturale. Presumibilmente, come per la spassosa storia dei consiglieri comunali pagati per aver ammirato l’accoppiamento del pavone, tutto finirà nel dimenticatoio di una cittadina

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Acireale | Smascherati i “furbeti del cartellino” – Ecco i nomi

Terremoto giudiziario ad Acireale, il blitz della Polizia evidenzia un trend nazionale che non ha risparmiato neanche la città barocca dei cento campanili; l’assenteismo. Tutto è partito dalle svariate segnalazione di molti cittadini, lamentando l’assenza dei dipendenti pubblici dai loro posti di lavoro, creando di fatto un disservizio all’utenza non indifferente. Così parte l’indagine del

read more

Contacts and information

Contattaci per segnalare una notizia

Social networks

Most popular categories

© 2011 Magazine Online Reg.